MICHELE CIULLA

Sentieri Blu

Italiano | Français
2011 | Sentieri Blu si sviluppa lungo i tracciati che dalla città d’Irkutsk conducono alle sponde della più grande ed antica riserva d’acqua dolce del pianeta. Il lago Baikal, cuore della Siberia e “Mare Sacro”, così chiamato e venerato dalle popolazioni autoctone, animato da leggende e divinità, custodisce, in un delicato equilibrio, un ecosistema tra i più ricchi al mondo con molte specie endemiche. I Sentieri percorsi legano le immagini ad un viaggio che vorrebbe farmi avvicinare agli uomini ed alle donne di quei luoghi, i discendenti delle popolazioni native e dei primi esploratori cosacchi arrivati alla fine del XVII secolo; alle loro radici, alla loro intimità ed identità. Tra cristianesimo ortodosso, buddhismo e sciamanesimo; territori dove le tradizioni si combinano e le culture si sovrappongono, le une arricchendo le altre. Territori che oggi affrontano la trasformazione prodotta dal crescente turismo e dalle nuove residenze estive. Il Blu ricorda il colore dei Khadag, sciarpe da cerimonia tradizionali che spesso ho incrociato lungo le strade che legano le rive del Baikal.
Share
Link
https://www.micheleciulla.com/sentieri_blu-p20059
CLOSE
loading